Translate

domenica 27 maggio 2018

DI MAGGIO (nel ventotto)







Si fermano le nubi in mezzo al cielo
Là, dove il grande albero spicca il volo
Non piove più, neppure un suono
tra i cespugli. Eppure, del fiume che passa
-lucidando i sassi, ritorna l’eco e la sua luce
Non piove più, neppure il vento dischiude
la sua voce, tranne il brusio di un passero
che indifferente amoreggia col sole.
D’azzurro s’inerpica fin sopra l’orizzonte
assaporando l’odore di mandorle e del latte
Non piove più. Tutto si espande. Scompare.
Nel silenzio di un vagito si ripete, o va sfumando
E anche la rosa, tra desiderio e stupore,
spiga nell’altrui fiato. Piovigginando amore.


~•~

Maria Grazia Vai
27maggioduemila18




A mio figlio Gianluca, albero madre della mia vita, 
nel giorno in cui -ogni anno, nasce. E io, con lui

sulle note di Katie Melua - Wonderful Life

 

sabato 19 maggio 2018

videopoesia CINQUE PASSI NEL CORTILE




poesia e video di Maria Grazia Vai
interpretata da Rodolfo Vettor
sulle note di George Skaroulis


sabato 12 maggio 2018

DI MANDORLE E NUVOLE




12maggioduemila18
alla mia amica Nelly, nel giorno in cui torna alla sua casa di nuvole e luce...


La tua voce s’incendia d’alba
come terra di strada che punge la vita

Trabocca in larghi sbuffi
dai piedi fino all’orlo delle guance
in grumi di dolcezza -che tutto
come un deserto di luce,
anela quell’ombra che il cielo ha perduto
Da qui a sera, tutti i sentieri
-e anche noi, svaniremo tra le foglie
del glicine in fiore. Senza lasciare
traccia e dolore. Tornerai.
Torneremo nel vento
Così, come l’onda del fiume
-chiamandoci per nome, 
costeggerà le dita
di un pescatore d’ aquiloni
Fino a ferirmi di blu
con tutta quell’acqua che in te -vive
e mi contiene.

E intrufolandosi tra l’osso e la sua carne
dipingerà di nuvole e di mandorle
i miei occhi. Tutti


~•~

Maria Grazia Vai




sabato 5 maggio 2018

Video La Couleur d'un Poème



Premio Nazionale d’Arte
LA COULEUR D’UN POEME

tutti i colori del mondo...dentro l'inchiostro di una poesia



Premio Decumani 2018


Premio Decumani 2018
MENZIONE DI MERITO


Gent.le Sig.ra Vai,
Abbiamo il piacere di comunicarLe che la sua poesia "Nuove lune" è stata Menzionata per merito al Premio Decumani 2018. Il riconoscimento avverrà nel corso della serata finale di Premiazione che si terrà venerdì 11 maggio p.v. alle ore 18.00 nella sala del Capitolo del complesso monumentale San Domenico Maggiore, in vico san Domenico Maggiore n. 18 Napoli, in presenza della commissione esaminatrice e del Presidente Onorario Pietro Treccagnoli. L'evento rientra nella programmazione culturale dell'Assessorato alla Cultura e al turismo del Comune di Napoli. In attesa di incontrarla personalmente La salutiamo e La ringraziamo
Associazione Premio Decumani




(il testo della poesia)

NUOVE LUNE

C’è un’onda che ritorna a riva
e un laccio che s’impiglia tra le dita.
Quell’esserci l’una
di fronte all’altra
quando la pioggia
prende ogni tua forma
e il vento d’Agosto
si sfalda nell’aria
Quel suono che si fa
turbinio d’orchestra
di un Amore che imprime
e leviga ogni passo
E a filo di ventre
-in un assolo di lune,
mi ricopre di neve gli orizzonti.
Tutti.


- maria grazia vai -

martedì 1 maggio 2018

videopoesia AMORE DI SCOGLIERA


AMORE DI SCOGLIERA

poesia, voce e video di
maria grazia vai


Sulle note di
“ The Cinematic Orchestra - Arrival of The Birds “